Campionaria 2017, decine di eventi nel weekend di chiusura

Sabato 20 e domenica 21 maggio due giorni fra dimostrazioni, esibizioni, degustazioni e incontri a tema con proposte da non perdere.

Un weekend ricchissimo di incontri, appuntamenti, degustazioni, dimostrazioni per tutti i gusti e tutte le età. Un weekend da vivere, dalle 10 a mezzanotte, in quella che i padovani considerano da sempre la “loro” fiera, una città nella città quest’anno rinnovata, ancor più bella e capace di stupire con le sue proposte. La Campionaria si chiuderà in Fiera a Padova domenica 21 maggio. Impossibile riassumere in poche righe la ricchezza e la vastità della sua proposta, che spazia dagli eventi del Padiglione 1 – dove con la regia di Promex le categorie economiche animano un calendario non-stop di appuntamenti ed eventi – alle dimostrazioni dedicate ai più piccoli come “il battesimo della sella” con l’associazione italiana equitazione naturale o le dimostrazioni di Scodinzo-naria al padiglione 5, fino ai test drive di Abarth e alle prove di taxi drifting nell’area esterna.

La nuova isola dedicata alla mobilità elettrica al padiglione 8 ospita due convegni dedicati alle opportunità offerte dal settore (sabato 20 alle 18 appuntamento con gli amministratori locali per esplorare le sue potenzialità anche in chiave turistica, domenica 21 alle 16 un approfondimento a cura di Maniero Elettronica per chi vuole avvicinarsi a questo mondo): due eventi che saranno occasione per lanciare Electric Mobility Show, manifestazione in programma sabato 27 e domenica 28 maggio a Galzignano Terme che offrirà la possibilità di testare direttamente e gratuitamente nella splendida cornice dei Colli Euganei le potenzialità dei veicoli elettrici (info e prenotazioni www.electricmobilityshow.it).

Continua la proposta di Design Outlet Casa al padiglione 15, con la qualità dei grandi marchi del Made in Italy che presentano pezzi unici con sconti di almeno il 50%. Una formula nuova che verrà riproposta anche il weekend successivo, in abbinata a Golosaria Padova (26-28 maggio). Fra gli appuntamenti più attesi di sabato mattina, alle 13.00 ecco la premiazione delle originalissime invenzioni degli Archimede in concorso per Inventor Show, mentre domenica mattina i visitatori potranno ammirare le dimostrazioni di live painting proposte da Ascom e ascoltare l’intervento del prof. Giuliano Pisani (ore 11) dedicato alla storia del Salone di Padova (l’appuntamento è promosso da Consorzio Il Salone/Ascom).

Anche nell’ultimo weekend la Campionaria propone uno straordinario viaggio all’insegna del gusto, con i prodotti enogastronomici del padiglione 7 – area “Gusti e Sapori” (dolci, vino, birre, sott’oli, conserve, formaggi, salumi, prodotti da forno, specialità regionali ecc.) e, sempre al padiglione 7, Shopping Art, con la possibilità di trovare oggetti di artigianato, accessori moda, abbigliamento, calzature e borse.

I visitatori possono poi scegliere fra la proposta dei food truck che reinterpretano in chiave moderna lo street food o fra i ristoranti che offrono una proposta che spazia dalla cucina argentina alla cucina tirolese, dal pesce della Laguna alla piadina romagnola e spianata bolognese fino alla pizza con due diverse pizzerie.